You are currently browsing the category archive for the ‘Confucio’ category.

Dice Confucio:

Non affrettare le cose ed ignora i piccoli vantaggi.
Se affretti le cose non raggiungerai il tuo scopo.
Se insegui piccoli vantaggi non potrai compiere grandi imprese.

(Anacleti 13-17)

Leggi il seguito di questo post »

Gli studiosi attribuiscono le Otto virtù in una frase dell’imperatore saggio Guan nel libro dell’illuminazione: “È attraverso pietà filiale, armonia, dedizione, affidabilità, fratellanza tra fratelli, spirito di sacrificio, onore e senso di vergogna che diventiamo pienamente umani”.

  • La Pietà Filiale – Riverenza e prendersi cura dei genitori, insegnanti e anziani
  • Fraternità – vivere armoniosamente e rispettosamente tra fratelli e sorelle, rispettare gli altri
  • Lealtà / dedizione – Fiducia e impegno
  • Fede / Fiducia – sincerità, onestà, mantenere le proprie promesse / essere di parola
  • Educazione / appropriatezza – essere cortesi, gentili, decorosi e di buone maniere
  • Spirito di sacrificio / essere virtuosi – coraggio di fare cosa è giusto, purificare il cuore e lo scopo, essere altruisti
  • Essere onorevoli – integrità, essere incorruttibili, prendere solo ciò che si merita o che si è guadagnato
  • Senso di vergogna – essere coscienziosi, realizzare le azioni vergognose ed evitarle

La pratica delle virtù è parte integrante dell’addestramento confuciano. Altri insegnamenti della cultura cinese forniscono una guida simile su come condurre noi stessi. Il Taoismo parla delle Cinque Bellezze [del carattere umano]: gentilezza; Condotta corretta; correttezza; Saggezza, affidabilità. Il Buddismo stabilisce i Cinque precetti: “non uccidere, non rubare; non commettere adulterio; non dire bugie; non intossicare il corpo (alcool e tabacco)”. Tutte servono a uno scopo simile, che ci aiuta a domare il cuore e superare la nostra natura mondana, e tutti sono percorsi verso l’illuminazione.

Leggi l’articolo completo sul sito “Il cammino dello Shen”…

Il “Grande studio”: l’insegnamento di Confucio per raggiungere la pace e l’armonia universale:

La via del grande studio comporta la manifestazione della virtù, il rinnovamento delle persone, la ricerca del bene più alto. […]

Leggi il seguito di questo post »
confucio

Il Maestro (Confucio) disse:

Il pericolo nasce quando ci si sente sicuri al proprio posto.
La rovina minaccia quando si cerca di mantenere il proprio possesso.
Lo scompiglio nasce quando si è fatto ordine.
Perciò il nobile non dimentica il pericolo quando è sicuro,
la rovina quando sta saldo
e, quando c’è ordine, lo scompiglio.
Così egli raggiunge la sicurezza personale
e l’impero viene salvaguardato.

Nel Libro dei Mutamenti è detto:

“Tutto passa, tutto svanisce: legati con giunchi di gelso”.

(I Ching, Esagramma 12 – Il Ristagno, nove al quinto posto, Sentenze Aggiunte)

Leggi il seguito di questo post »

I Dialoghi (Lun Yü) scritti tra il V e il III secolo A.C. (ma la redazione attuale è del II secolo d.C.) sono tutt’oggi opera che grandemente influenza la cultura cinese e dell’Asia orientale. Questa prima traduzione italiana, corredata di ampia introduzione e di note che rendono comprensibili le parti del testo che oggi risulterebbero più oscure al lettore occidentale contemporaneo, è opera di Alberto Castellani (1884-1932) sinologo tra i più importanti a livello europeo…

Scarica gratuitamente il testo in formato pdf: I dialoghi di Confucio – Liber Liber

«Dai protezione agli stranieri. Accompagnali quando vanno via, vai loro incontro quando arrivano, lodane i buoni, abbi compassione degli ignoranti: questo attira gli stranieri » (Confucio).

Leggi l’articolo completo: La vera storia dei gesuiti euclidei vestiti come dei bonzi per entrare alla corte dei Ming – la Repubblica.it

Confucio 3.jpg

Un tempo ascoltavo quello che la gente diceva e credevo che avrebbe agito di conseguenza, ora invece ascolto quello che dice e guardo quello che fa.
(Lunyu, I dialoghi di Confucio, V 10)

47 - 120px-Iching-hexagram-47.svg.png

Le parole non sono credibili poiché chi dà importanza alla bocca rimarrà frustrato.
(I Ching, Esagramma 47, L’Assillo, L’Esaurimento)

confucio

Nel Libro dei Mutamenti è detto:

inquieto ed instabile andare e venire:
soltanto gli amici seguiranno i (tuoi) pensieri.

Il Maestro (Confucio) disse:

Quale bisogno ha mai la natura di pensare e di preoccuparsi?

Nella natura tutto ritorna alla comune origine e si distribuisce sui vari sentieri. Con una sola stimolazione si avvera il frutto di mille pensieri.

Quale bisogno ha la natura di pensare, quale bisogno di preoccuparsi?
Quando il sole se ne va, viene la luna; quando la luna se ne va, viene il sole. Sole e luna si alternano, e così nasce la luce.

Leggi il seguito di questo post »

confucio 3

Zilu chiese come servire gli spiriti e gli dei.

Il Maestro (Confucio) disse: “Non sei in grado di servire gli uomini, come potresti servire gli spiriti e gli dei?”.

Zilu domandò: “Posso chiedere della morte?”.

Il Maestro disse: “Non conosci la vita, come potresti conoscere la morte?”.

(Anacleti 11,12)

confucioDice Confucio:

Non affrettare le cose ed ignora i piccoli vantaggi.
Se affretti le cose non raggiungerai il tuo scopo.
Se insegui piccoli vantaggi non potrai compiere grandi imprese.

(Anacleti 13,17)

Ordina il libro: YI JING (I Ching) – Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti

INFO

333.26.90.739
valter.vico@gmail.com

Sottoscrivi il blog e ricevi notifiche di nuovi post via email.

Unisciti ad altri 1.827 follower

Pagine

Categorie

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa Shiatsu, lo Shiatsu a Torino

  • Ricerche scientifiche sullo #Shiatsu
    Il Japan Shiatsu College pubblica tutte le numerose ricerche scientifiche che il suo Shiatsu Research Group ha condotto negli anni a partire dal 1998. I testi in inglese, in formato pdf, si possono scaricare liberamente dal sito del Japan Shiatsu College…
  • #Shiatsu in gravidanza
  • #MTC e emozioni: la tristezza
    Come già accennato in precedenza per la paura, in medicina cinese per ogni organo ZANG esiste una relazione fondamentale con un’emozione. Se c’è un sentimento che può essere tutto e il contrario di tutto, è la tristezza. In effetti, questa emozione influenza diversi settori contemporaneamente. La sua presenza leggera e occasionale rende più ricettivi, più [… […]
  • Corso Master di Shiatsu & Psicologia: dal “distanziamento sociale” al contatto profondo
    Corso Master di Shiatsu & Psicologia: “La quiete dopo la tempesta”ovverocome rassicurare i clienti (e se stessi) per riprendere a lavorare con serenità. con Silvia Pegoraro e Matteo Rolandi, psicologi e psicoterapeuti www.almegliodite.it Su Zoom il 14 luglio dalle 17.30 alle 19.30 (su iscrizione, contributo €30, ECOS N.5) Dal “distanziamento sociale” al […]
  • #WuWei: l’arte di "non agire" (in modo artefatto) #Taoismo
    di Theo Fischer I maestri del Taoismo si sono sempre attenuti ad un tabù fino a oggi. Non hanno cioè mai voluto informare nessuno sull’utilità legata a una vita nello spirito del Tao. Questa riservatezza è la causa principale per cui questa millenaria sapienza orientale non è ancora penetrata nella nostra vita quotidiana. La ragione […]
  • Shiatsu & Psicologia: dal “distanziamento sociale” al contatto profondo
    Shiatsu & Psicologia: “La quiete dopo la tempesta”ovverocome rassicurare i clienti (e se stessi) per riprendere a lavorare con serenità. con Silvia Pegoraro e Matteo Rolandi, psicologi e psicoterapeutiwww.almegliodite.it On-line su piattaforma Zoom: 1 luglio dalle 10 alle 11 conferenza di presentazione (partecipazione gratuita a invito) 14 luglio dalle 1 […]
  • #MTC e emozioni: la paura
    La paura (KONG – 恐) con la gioia, la rabbia, la tristezza e il rimuginare, è una delle Cinque Emozioni di base, nella Medicina Tradizionale Cinese (MTC), probabilmente quella fondamentale. Legata al Rene, al movimento Acqua, dipende direttamente dall’energia ancestrale, influenza la costruzione del sistema nervoso durante la vita gestazionale ed il suo mante […]
  • Come sta andando la ripresa dei trattamenti Shiatsu dopo la quarantena?
    Le misure di di igiene e sicurezza che abbiamo adottato, rispettate rigorosamente ma con buon senso e senza eccessi maniacali, a conti fatti, si sono rivelate meno onerose di quanto temessi inizialmente. Certo, bisogna organizzarsi bene e prenderci la mano, ma è solo questione di entrare nell’ottica e di farci l’abitudine. È stato molto utile […]
  • #Riflessologia della mano e #Chirologia
    di Gianpiero Brusasco Durante un seminario di Riflessologia della mano con Valter Vico, ho proposto l’automassaggio delle linee principali della mano, o meglio, un “ascolto tattile” delle linee principali. Massaggiando le linee attuiamo la stimolazione delle loro caratteristiche ed è anche possibile farsi un’autolettura. Di solito la lettura della mano è vis […]
  • Lo spirito nella medicina cinese #MTC
    LA NOZIONE DI SPIRITI NEI GRANDI TESTI DI MEDICINA CINESE di Elisabeth Rochat de la Vallée La nozione di shen 神, abitualmente tradotta con «spiriti» è complessa e polivalente .Riveste significati differenti a seconda della sua evoluzione nel tempo e a seconda del contesto in cui si trova impiegata. Si hanno, così, importanti sfumature di […]
  • Shiatsu e privacy in fase 2
  • Ri-apertura studi #Shiatsu e #DBN post quarantena: sicurezza, prevenzione e protezione
    Programma Master rivolto a professionisti dello Shiatsu e delle Discipline Bio Naturali29 maggio 2020su Zoom5 punti ECOSsu prenotazione – posti limitati – costo € 25Per info e/o scheda iscrizione scrivere ainfo@centro-tao.it Coronavirus: cos’è, le vie di contagio Normativa: Decreti e Linee Guida Rischi per la salute legati al coronavirus SARS-CoV-2 PREVENZIO […]

Blog Stats

  • 1.002.775 hits
ViVa I Ching: la Mumerologia e l'I Ching (Yi Jing, I King) a Torino
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: