Hai già letto la pagina introduttiva sulla Numerologia dell’I Ching?

NOVITÀ: ora è possibile seguire il corso di Numerologia dell’I Ching anche on line e individualmente.

TROVA IL TUO 1° NUMERO

Per trovare il 1° Numero (KI ANNO), che dipende dall’anno di nascita, utilizza la tabella riportata qui di seguito.

ATTENZIONE: solo e soltanto per chi è nato dal 1 gennaio al 3 febbraio, si considera l’anno precedente all’anno effettivo di nascita. Ad esempio:

  • se la data di nascita è 2 febbraio 2019, si considera l’anno precedente, 2018, e quindi il 1° Numero è 9 (Fuoco).
  • se la data è 4 febbraio 2019, si considera 2019 e quindi il 1° Numero è 8 (Monte).

In alternativa, con un po’ di pratica, il calcolo del 1° Numero si può effettuare a mente sommando tutte le cifre dell’anno di nascita e poi ancora, eventualmente, tutte le cifre del risultato fino ad ottenere un numero inferiore o uguale a 10 e sottraendo tale numero da 11. Anche in questo caso il calcolo viene effettuato sulla base dell’anno medio cinese standard che inizia il 4 febbraio di una anno e termina il 3 febbraio dell’anno successivo. Chi è nato prima del 4 febbraio deve quindi considerare l’anno precedente.

Ad esempio, considerando un bambino del 2018 (cioè nato dal 4 febbraio 2018 al 3 febbraio 2019), prima si sommano tutte le cifre dell’anno: 2+0+1+8=11, che è maggiore di 10, per cui si sommano ancora le cifre del risultato: 1+1=2 e questo numero viene sottratto da 11 (numero fisso uguale per tutti): 11-2=9. Quindi il 1° Numero di questo bambino sarà 9 (Fuoco).

TROVA IL TUO 2° NUMERO

Il 2° Numero (KI MESE) si ricava a partire dal 1° Numero (KI ANNO) e dal giorno e mese di nascita utilizzando questa tabella:

Come esempio consideriamo un bambino nato il 2 febbraio 2019. Come abbiamo già visto il suo 1° numero sarà 9. Per calcolare il 2° numero consideriamo l’ultima colonna della tabella (KI ANNO=3,6,9) e l’ultima riga (6 gennaio – 3 febbraio) e troviamo il numero 3. Quindi il suo 2° numero è 3 (Tuono). [1]

TROVA IL TUO 3° NUMERO

Il 3° Numero si ricava a partire dai primi due utilizzando questa tabella:

Riprendendo l’esempio del bambino nato il 2 febbraio 2019, abbiamo visto che il suo 1° Numero è 9 ed il 2° Numero è 3, per cui cerchiamo nella tabella l’incrocio fra la colonna del 1° Numero (che è l’ultima colonna, quella del 9) e la riga del 2° Numero (che è quella del 3), per cui il 3° Numero sarà 2 (Terra). [2]

TROVA IL TUO ESAGRAMMA PERSONALE

L’Esagramma Personale (o Esagramma di Nascita), che rappresenta il tuo “mandato celeste” secondo l’I Ching, l’antico Libro dei Mutamenti, si ricava a partire dai primi due numeri [3] secondo la seguente tabella:

Tabella per trovare l'esagramma di nascita 2

Riprendendo l’esempio del bambino nato il 2 febbraio 2019, abbiamo visto che il suo 1° Numero è 9 ed il 2° Numero è 3, per cui cerchiamo nella tabella l’incrocio fra la colonna del 1° Numero (che è la penultima colonna, quella del 9) e la riga del 2° Numero (che è quella del 3), per cui il suo Esagramma Personale sarà l’Esagramma 21 ䷔ .

L’Esagramma Personale o di Nascita esprime il nostro “mandato celeste”, cioè il nostro destino (karma, vocazione o comunque lo si voglia chiamare). Si tratta quindi di qualcosa di molto intimo e personale che riguarda il significato profondo della nostra stessa esistenza. È ovvio che non si possa risolvere con una battuta e che richieda evoluzione, consapevolezza, riflessione, tempo e maturazione.
L’I Ching è un libro di saggezza ed una guida che ha proprio lo scopo di aiutarci ad individuare e realizzare il nostro “mandato celeste”. Il mio consiglio è quello di confrontarsi il più direttamente possibile col testo del Libri dei Mutamenti, meditandolo, “gustandolo”, “assaporandolo”, “assorbendolo” e “metabolizzandolo” lentamente nel tempo, senza fretta. Per fare questo è non solo necessario, ma indispensabile evitare qualsiasi interpretazione preconfezionata delle sue parole e dei suoi simboli. Per questo motivo ho costruito il mio libro Yi Jing (I Ching) in modo che fosse una “Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti“.
Sono sempre più convinto che il Libro dei Mutamenti non vada “interpretato” (sempre che ciò sia possibile…), ma vissuto.
Come I Ching Reader propongo consulenze individuali per accompagnare le persone nell’esplorazione del proprio Esagramma di Nascita.

Richiedi una consulenza per approfondire il significato dei tuoi Numeri Personali e del tuo Esagramma di Nascita >>>

Valter Vico
Consultazioni Numerologiche o con l’I Ching su appuntamento (di persona oppure via telefono)
Corsi di I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui
333.26.90.739 (Whatsapp) – valter.vico@gmail.com

ViVa I Ching: la Numerologia e l'I Ching a Torino

L’I Ching è un oracolo, un libro di saggezza ed una guida a cui tutti possono accedere per porre le proprie domande, ricevere indicazioni sul giusto atteggiamento da tenere e sulle azioni da intraprendere (o da non intraprendere) nelle varie situazioni della vita e nel cammino della propria evoluzione personale.
Prima di prendere una decisione importante richiedi un Consulto con l’I Ching (su appuntamento, per telefono o via mail) per porre al Libro dei Mutamenti una domanda concreta su di un problema che ti sta a cuore nei progetti, negli affari oppure nelle relazioni famigliari, affettive o lavorative.
La risposta dell’I Ching ti fornisce un quadro obiettivo dello stato delle cose, un’indicazione precisa della corretta linea d’azione da seguire ed una chiara visione delle prospettive evolutive e degli strumenti a tua disposizione.


RISORSE

Scarica le istruzioni (pdf) per auto-costruire il KI SPIN, il disco per calcolare i Numeri Energetici >>>

Utilizza l’applicazione web per calcolare in automatico i tuoi Numeri Energetici ed il tuo Esagramma di Nascita >>>

Richiedi una consulenza (su appuntamento: di persona o al telefono) per approfondire il significato dei tuoi Numeri Personali e del tuo Esagramma di Nascita >>>

Segui i corsi di I Ching e Numerologia (di persona o a distanza, individualmente o in gruppo)>>>


NOTE

[1]

Per chi è interessato agli algoritmi segnalo questa formula da me elaborata per il calcolo del 2° Numero :

2°N = resto (( 3 x resto(1°N/3) + resto ((15 – mese cinese)/9) )/9)

dove “mese cinese” è il numero progressivo riportato di fianco alla data nella tabella che abbiamo utilizzato prima per trovare il 2° Numero ed il “resto” è il resto della divisione.

Se il risultato è zero, allora il 2° Numero è 9.

Come esempio consideriamo sempre un bambino nato il 2 febbraio 2019. Come abbiamo già visto il suo 1° numero sarà 9.

Dalla tabella vediamo che il “mese cinese” è 12 per cui se utilizzando la formula calcoliamo:

2°N = resto (( 3 x resto(9/3) + resto ((15 – 12)/9) )/9) = resto (( 3 x 0 + resto ((3/9) )/9) = resto (( 0 + 3)/9) = resto (3/9) = 3.

Ottenendo quindi lo stesso risultato.

[2]

Il 3° Numero dipende dalla posizione che il 1° Numero assume nel quadrato magico negli anni in cui al centro si trova il 2° Numero (cioè negli anni in cui quello è il 1° Numero, vedi a questo proposito la pagina sui quadrati magici).

Anche per il calcolo del 3° Numero segnalo una formula da me elaborata che, essendo assai più semplice della precedente, con un po’ di pratica, può essere facilmente calcolata a mente:

3°N = resto ( (1°N2°N +14)/9 )

il “resto” è il resto della divisione. Se il risultato è zero (cioè non c’è resto), il 3° Numero sarà 9.

Riprendendo l’esempio del bambino nato il 2 febbraio 2019, abbiamo visto che il suo 1° numero è 9 ed il 2° numero è 3, per cui calcoliamo:

3°N = resto ( (9 – 3 + 14)/9 ) = resto (20/9) = 2.

Quindi il suo 3° numero è 2 (Terra).

I 3 Numeri del bambino saranno perciò 9 Fuoco – 3 Tuono – 2 Terra.

[3]

Solo nel caso in cui uno dei due numeri è il 5, bisogna considerare sia il 2 che l’8 (perchè il numero 5 Centro non ha un suo Trigramma associato). In questo caso si avranno due Esagrammi Personali ed andranno considerati entrambi. Se, ad esempio, una persona ha i numeri 5 8, i suoi Esagrammi Personali saranno il 15 ䷎ (che si ricava da 2 8) ed il 52 ䷳ (che si ricava da 8 8).

Nel caso in cui una persona porti i numeri 5 5, andranno invece considerati ben quattro Esagrammi: 2 ䷁, 15 ䷎, 23 ䷖, 52 ䷳.