L’I Ching, il Libro dei Mutamenti, uno dei grandi tesori della storia dell’umanità, è il testo più antico della civiltà orientale. Ha determinato ed accompagnato la nascita e lo sviluppo della scrittura, della cultura, del pensiero e della filosofia cinese. Per addentrarsi nel suoi misteri bisogna risalire alla più remota antichità, attraverso i simboli di un pensiero arcaico, ma sempre attuale, potente e suggestivo.

L’I Ching, pur essendo un prodotto del mondo antico, ha un approccio evoluto ed evolutivo all’esistenza ed alle relazioni umane. Non è politicamente corretto e non ha pregiudizi. Non bada all’apparenza ma alla sostanza, alla responsabilità, all’impegno, alla dinamica ed alla possibilità di crescita e di tenuta delle relazioni.

Oggi è difficile, se non impossibile, stabilire cosa sia o cosa possa essere una coppia o una famiglia, eppure, anche nel caos e nella follia della società moderna, la natura profonda degli esseri umani e delle relazioni fra di loro è pur sempre la stessa. L’oracolo consente di fare ordine nel caos e di svelare le reali dinamiche energetiche che determinano la “salute” e la “fortuna” di una relazione. Essere consapevoli dei rischi e delle opportunità insite nel rapporto consente di viverlo al meglio e di farlo crescere e maturare nel tempo oppure di uscirne per tempo, prima di farsi troppo male (oppure di poter essere fatalisti a posteriori e dire che lo sapevamo già che sarebbe finita in quel modo).

Oltre allo studio ed all’approfondimento teorico e metodologico, ogni incontro prevede sempre uno spazio di pratica dedicato alla discussione ed alla consultazione di gruppo (compresa la condivisione di casi proposti dai partecipanti).

Programma:

  • Cenni sulla struttura della famiglia e della società nella Cina arcaica
  • Critica di alcuni aspetti maschilisti della tradizione cinese
  • Esame dai casi in cui l’I Ching non è politicamente corretto
  • Galateo delle relazioni Yin/Yang nella logica e nella simbologia del Libro dei Mutamenti
  • Corrispondenza o meno fra le linee del responso e nella relazione
  • Generi e ruoli all’interno della coppia: una lettura “moderna” dei ruoli tradizionali
  • Cosmologia: cielo e terra, marito e moglie (esagrammi 11, La Pace, e 12, Il Ristagno)
  • Relazioni: amici e parenti (esagrammi 13, L’Associazione fra uomini, e 37, La Famiglia)
  • Prendere o non prendere moglie (esagrammi 31, La Stimolazione, e 44, Il Farsi Incontro)
  • Coppie bene o male assortite (esagramma 4, La Stoltezza Giovanile)
  • Esempi di consultazione
  • Utilizzo pratico del Libro dei Mutamenti e consultazione di gruppo

Testo consigliato: (a cura di) R. Wilhelm: I Ching, il Libro dei Mutamenti – Ed. Adelphi.

Il corso è rivolto a coloro che già utilizzano il Libro dei Mutamenti.
È necessario portare: una mente libera, uno sguardo aperto, un sano scetticismo, abbigliamento comodo, l’occorrente per scrivere, il libro e 3 monete uguali.

E quando due nell’intimo del cuore si intendono appieno,
Le loro parole sono soavi e forti come profumo di orchidee.
(I Ching, Grande Trattato)

Vai al calendario generale dei corsi in Italia >>