You are currently browsing the tag archive for the ‘cultura’ tag.

di Theo Fischer

I maestri del Taoismo si sono sempre attenuti ad un tabù fino a oggi. Non hanno cioè mai voluto informare nessuno sull’utilità legata a una vita nello spirito del Tao.

Questa riservatezza è la causa principale per cui questa millenaria sapienza orientale non è ancora penetrata nella nostra vita quotidiana. Leggi il seguito di questo post »

Sotto la montagna ci sono i Laboratori Nazionali di Fisica Nucleare del Gran Sasso, dove, in assenza di radiazioni, si studia la materia oscura – l’ipotetica materia che costituirebbe quasi il 90% della massa dell’universo, non emetterebbe radiazioni elettromagnetiche e sarebbe rilevabile solo grazie ai suoi effetti gravitazionali.

Sopra la montagna, l’artista Margherita Morgantin ci conduce, attraverso un percorso interdisciplinare, a confrontare le immagini della scienza con quelle dell’arte e di alcune tradizioni mistiche. 

Sotto la montagna Sopra la montagna si propone cosí di far dialogare linguaggi e tradizioni diversi all’interno di un percorso di comprensione profonda della realtà.

Leggi il seguito di questo post »

di Marco Meccarelli
 

Insieme ad alcune iscrizioni sulla produzione fittile e su quella bronzea (jinwen) la divinazione su ossa oracolari (jiaguwen) costituisce “il testo essenziale che offre notizie scritte utili per informarci sugli aspetti della vita politica, religiosa e, in una certa misura, sulle istituzioni amministrative, oltre ovviamente che sulla pratica della divinazione che soggiaceva ad elaborati rituali controllati da ’specialisti’ preposti a tale compito”. [1]

Leggi il seguito di questo post »

Il Romanzo dei Tre Regni (三国演义), uno dei grandi romanzi classici cinesi, ambientato nel II sec. d.C., narra le vicende del crollo della secolare Dinastia Han e delle lotte fra i tre regni che se ne spartirono le spoglie.

Scarica il testo dal sito Chi-quadro (pdf o altri formati)…

Uno dei più antichi ed importanti reperti archelogici dell’I Ching è stato ritrovato recentemente ed è conservato al Museo di Shangai.
Si tratta di una serie di strisce di bambù risalenti al 3° secolo a.C. (all’epoca i “libri” erano composti di rotoli di strisce di bambù legate con delle cordicelle).
La parte che è stato possibile salvare e restaurare comprende circa due terzi del corpo originario dello Zhou Yi (le “sentenze” e le “linee” dell’I Ching). Il testo corrisponde completamente a quello da noi ricevuto ed attualmente in uso.
Nell’immagine è riportato l’Esagramma 7, L’Esercito, uno di quelli meglio conservati (da Unearthing the Changes di Edward L. Shaughnessy, Columbia University Press).

«Dai protezione agli stranieri. Accompagnali quando vanno via, vai loro incontro quando arrivano, lodane i buoni, abbi compassione degli ignoranti: questo attira gli stranieri » (Confucio).

Leggi l’articolo completo: La vera storia dei gesuiti euclidei vestiti come dei bonzi per entrare alla corte dei Ming – la Repubblica.it

La visione analitica occidentale porta quindi a visualizzare la realtà in modo analitico, come una serie di oggetti distinti, isolati dal contesto; e tende a selezionarli e trattenerli in memoria secondo criteri di gerarchia. La visione estremo-orientale vede la realtà come una rete di relazioni, in cui gli oggetti sono costantemente associati al contesto; e tende così a memorizzare, nel contesto, anche oggetti per noi non significativi. L’atto stesso della percezione visiva, o almeno la concettualizzazione di questa, si modifica: vediamo mondi differenti. In qualche modo viviamo quindi in mondi differenti.

Sorgente: I differenti modi della percezione in Occidente e in Cina – Shiatsu Milano Editore

Nel 300 a.C., il filosofo Gongsun Long scrisse una frase che sarebbe passata alla storia: “un cavallo bianco non è un cavallo” (白马非马). Il che, naturalmente, non ha senso, ma, su questa sola base, molti studiosi occidentali hanno archiviato l’intera filosofia cinese. Eppure, dal punto di vista della logica, l’affermazione di Gongsun Long ha un preciso significato…

Leggi un articolo su questo argomento…

leggi anche: La struttura matematica dell’I Ching

Mondo di sofferenza:
eppure i ciliegi
sono in fiore.

Kobayashi Issa
(1763-1827)

Sorgente: I 10 haiku più belli della letteratura giapponese

Zhuang Zi e Hui Zi passeggiavano sull’argine del fiume Hao. Zhuang Zi disse: “Guardate i pesciolini, come nuotano a loro agio! È questa la gioia dei pesci.”

“Voi non siete un pesce” disse Hui Zi. “Come sapete qual è la gioia dei pesci?”.

“Voi non siete me” rispose Zhuang Zi. “Come sapete che non so qual è la gioia dei pesci?”.

Leggi il seguito di questo post »

Ordina il libro: YI JING (I Ching) – Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti

INFO

333.26.90.739
valter.vico@gmail.com

Sottoscrivi il blog e ricevi notifiche di nuovi post via email.

Unisciti ad altri 1.853 follower

Categorie

Pagine

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa Shiatsu, lo Shiatsu a Torino

  • Trattamenti Shiatsu: serve il Green Pass?
    Per i trattamenti e le lezioni individuali di Shiatsu NON è richiesto il Green Pass.1 Leggi le disposizioni igieniche e di sicurezza per trattamenti, lezioni e corsi di Shiatsu> Prenota un trattamento Shiatsu a Torino> Valter VicoTrattamenti Shiatsu su appuntamento a Torino333.26.90.739 (Whatsapp), valter.vico@gmail.com Lo Shiatsu è una forma di tratta […]
  • #Salutogenesi: lo Shiatsu come risorsa di adattamento e promozione della salute
    Marco Ingrosso1 La promozione della salute, avviata dall’OMS nel 1986 con la Carta di Ottawa, si articola su tre ambiti fra loro intrecciati: in primis l’ambito formativo, che non deve essere limitato solo alle fasi dello sviluppo individuale (come è stato prevalentemente pensato finora) ma deve potersi estendere a tutte le età della vita (long […]
  • Intenzione e percezione #Shiatsu e #TecnicheFasciali
    Colui che usa gli aghi conosce l’altro attraverso se stesso. (Nei Jing, SW 5) Lo Spirito [Shen 神] dell’uomo si rivela nella sua forma più pura in uno spazio intermedio fra l’intenzione e la non-intenzione. Il medico purifica il cuore e concentra lo Spirito nell’attimo dell’incontro, ne ha la percezione, ma non è bene che […]
  • Partecipa al concorso artistico sullo Shiatsu
    Invito clienti e colleghi a partecipare al concorso. Ci si può iscrivere sul sito della Settimana dello Shiatsu (fai click per partecipare…).
  • Corso di Shiatsu e I Ching, on line dal 6 ottobre
    dal 6 ottobre 2021, su Zoom SHIATSU & I CHING Corso Master di Shiatsu con Valter Vico 10 Punti Ecos Sun Si Miao (581-682, grande medico della dinastia Tang) sosteneva che: Senza studiare l’I Ching non è assolutamente possibile capire la medicina tradizionale cinese. Shizuto Masunaga afferma che: È impossibile discutere della filosofia orientale senza con […]
  • È uscito il nuovo numero della rivista #Shiatsu News
    È in linea il nuovo numero della rivista Shiatsu News (il periodico della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori). È  possibile scaricarla oppure leggerla on line.
  • Manuale fiscale per Operatori, Insegnanti e Scuole di #Shiatsu e delle #DBN Discipline Bio Naturali
    Tutto ciò che gli Operatori, gli Insegnanti e le Scuole di Shiatsu e delle Discipline Bio Naturali debbono sapere sulla legislazione, sul fisco e sulle procedure amministrative per aprire uno studio, una scuola o un’associazione e per iniziare e proseguire l’attività professionale.Il manuale, uno strumento indispensabile per tutti coloro che operano nel sett […]
  • Shiatsu e cambiamento: flessibilità e opportunità
  • #Shiatsu: la leggerezza del tocco
    LEGGEREZZA DEL TOCCO Una volta Chesterton disse che gli angeli, poiché si prendono così alla leggera, possono volare. In giro si vedono così tante facce offuscate da una serietà che, se nascesse dal dolore, sarebbe comprensibile. Ma il tipo di serietà che trascina l’uomo a terra e uccide la vita dello spirito non è figlia […]
  • Stress: nemico mortale o prezioso alleato?
    “Il corpo è la spiaggia sull’oceano dell’essere” (Anonimo Sufi) Il ritmo esistenziale attuale, spesso ci costringe a una vita al di sopra delle nostre capacità di sopportazione, lentamente e inconsapevolmente scivoliamo verso un malessere che marca profondamente la qualità della nostra vita. Dacci oggi il nostro stress quotidiano    Lo stress descrive una co […]
  • #Shiatsu: il prodigio del contatto
    È un grande privilegio toccare un altro essere umano, ricordargli con il contatto la sua bellezza, mettere una mano sul ciglio della vita e chiamarla casa. Il prodigio del contatto è il prodigio dell’umana bontà. La mano non è altro che l’estensione di una persona che tocca un’altra persona. Dare la propria mano è come […]
  • L’origine dello Spirito secondo la Medicina Tradizionale Cinese
    本神 Ben Shen – L’origine dello Spirito dal “Perno Spirituale” del “Canone Interno dell’Imperatore Giallo” 天之在我者德也地之在我者氣也德流氣薄而生者也故生之來謂之精兩精相搏謂之神隨神往來者謂之魂並精而出入者謂之魄所以任物者謂之心心有所憶謂之意意之所存謂之志因志而存變謂之思因思而遠慕謂之慮因慮而處物謂之智 La mia Forza [De] è il Cielo dentro di me.La mia Energia [Qi] è la Terra dentro di me.La Forza scorre, l’Energia circola, perciò esiste la Vita [Sheng].La […]

Blog Stats

  • 1.330.256 hits
ViVa I Ching: la Mumerologia e l'I Ching (Yi Jing, I King) a Torino
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: