You are currently browsing the category archive for the ‘taoismo’ category.

vipQuando il vecchio Chang-Yong era sul punto di morte, Lao-Tzu si avvicinò al suo capezzale:
“Non hai nulla da rivelarmi?”
Aprendo la bocca, il moribondo chiese:
“Ho ancora la lingua?”
Lao-Tzu assentì.
“E i denti?”
“Li hai persi tutti.”
Chang-Yong chiese ancora:
“Comprendi che cosa significa?”
“Forse”, rispose Lao-Tzu, “mi vuoi dire che i forti periscono ed i deboli sopravvivono?”
“Esatto,” disse il maestro “e con questo abbiamo esaurito tutto quello che c’è da dire sul mondo e le sue creature.”
E morì.

(Hsi-Kang, citato da Ottavio Paz in “Chuang-Tzu, vita dell’uomo che diventò perfetto”, Oscar Mondadori)

inutile (2)

Hui-Tzu disse a Chuang-Tzu: “I tuoi insegnamenti non hanno alcun valore pratico”.

Chuang-Tzu allora rispose: “Solo coloro che conoscono il valore dell’inutile possono parlare di ciò che è utile. La terra che calpestiamo è immensa, ma questa immensità non ha valore pratico: l’unica cosa che serve per spostarci è lo spazio ricoperto dalla pianta dei nostri piedi. Supponiamo che uno perfori la terra su cui camminiamo, scavando una fossa così profonda da arrivare giù fino alla Fonte Gialla: avrebbero una qualche utilità i due pezzi di terreno su cui poggiano i nostri piedi?”.

Hui-Tzu rispose: “Effettivamente, sarebbero inutili”.

E il maestro concluse: “Dunque, è evidente l’utilità dell’inutilità”.

(Chuang-Tzu, brani scelti da Ottavio Paz, Oscar Mondadori)

tao-della-musicaQuesto originale volume interesserà gli appassionati di cultura cinese e taoista, gli estimatori del pensiero musicale in generale e in particolare gli amanti della musica occidentale del secondo Novecento, che qui possono trovare nuove modalità per il suo ascolto.

(Leggi l’articolo completo sul sito di Shiatsu Milano Editore…)

Pratica il non-agire,
sforzati di non sforzarti,
assapora l’insapore,
considera importante il piccolo,
fa’ del poco il molto,
ripaga l’inimicizia con la virtù;
progetta il difficile quando è ancora facile,
fai il grande quando è ancora piccolo.
Le cose più difficili al mondo
devono essere fatte quando sono facili;
le cose più grandi al mondo
devono essere fatte quando sono piccole.
I saggi non fanno mai grandi cose;
è così che possono realizzare la loro grandezza.
Se prometti troppo facilmente, sarai poco creduto;
se credi tutto facile, avrai molti problemi.
Quindi è riconoscendo le difficoltà
che i saggi non incontrano difficoltà.

(Tao Te Ching LXIII, trad. di Thomas Cleary, da L’essenza del Tao, ed. Mondadori)

tuffatore

Narra Lie Zi:

Confucio stava contemplando la cascata di Lü Liang. L’acqua precipitava da duecento piedi d’altezza e ribolliva schiumeggiando per molte miglia. Pesci, tartarughe, coccodrilli, salamandre non avrebbero potuto nuotare in quelle acque. Ma improvvisamente Confucio vide un uomo in acqua.

Pensando che si trattasse di un uomo che un grande dolore portava a cercare la morte, Confucio chiamò i suoi discepoli sulla riva per cercare di ripescarlo. Ma qualche centinaio di passi più a valle l’uomo uscì tranquillamente dall’acqua, con i capelli sciolti sulle spalle e cantando. Confucio lo raggiunse e lo interrogò: “Ho creduto che tu fossi uno spirito, ma ora che ti vedo da vicino mi rendo conto che sei un uomo. Posso domandarti qual è il tuo metodo per muoverti così nell’acqua?”

“Non ho nessun metodo. Ho cominciato, poi ho acquistato fiducia, la cosa mi è divenuta abituale, ora è parte della mia natura. Mi lascio aspirare dai vortici quando mi trascinano giù e risalgo con le correnti ascendenti. Seguo il Dao dell’acqua anziché cercare di dirigermi con la volontà. Così mi muovo nell’acqua.”

Confucio insistette: “Cosa intendi con ‘ho cominciato, poi ho acquistato fiducia, la cosa mi è divenuta abituale, ora è parte della mia natura’?”

“Sulla terraferma, dove sono nato, mi sentivo sicuro: questo è l’inizio. Poi sono cresciuto nell’acqua e ho acquistato fiducia. Muovermi nell’acqua è diventato abituale. Quando non ho più saputo come lo facevo, è diventato parte della mia natura innata.”

(Lie Zi, II)


27 - 120px-Iching-hexagram-27.svg

I Ching, Esagramma27
Gli Angoli della Bocca (Il Nutrimento, Il Sostentamento)
頤 Yi

Nove sopra:
L’origine del Nutrimento.
(La consapevolezza del) pericolo è salutare (e invero consente di ottenere grande prosperità per tutti).
È propizio attraversare la Grande acqua.

Per raggiungere la fonte del vero Nutrimento è salutare affrontare e superare anche ostacoli importanti e potenzialmente pericolosi, se essi impediscono di seguire la propria via, il Tao (Dao 道).
In realtà l’unico vero pericolo è quello di smarrirsi, cioè di perdere la consapevolezza ed il contatto con la propria origine spirituale.
Se è necessario non bisogna quindi aver paura di rigettare o ribaltare i canoni, le norme e le regole usuali, purché non si contravvenga all’ordine dell’universo, che sarebbe una catastrofe.

Valter Vico
Consultazioni dell’I Ching su appuntamento oppure via telefono o mail
Corsi di I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui
333.26.90.739 (Whatsapp) – valter.vico@gmail.com

ViVa I Ching: la Numerologia e l'I Ching a Torino

L’I Ching è un oracolo, un libro di saggezza ed una guida a cui tutti possono accedere per porre le proprie domande, ricevere indicazioni sul giusto atteggiamento da tenere e sulle azioni da intraprendere (o da non intraprendere) nelle varie situazioni della vita e nel cammino della propria evoluzione personale.
Prima di prendere una decisione importante richiedi un Consulto con l’I Ching (su appuntamento oppure via telefono o mail) per porre al Libro dei Mutamenti una domanda concreta su di un problema che ti sta a cuore nei progetti, negli affari oppure nelle relazioni famigliari, affettive o lavorative.
La risposta dell’I Ching ti fornisce un quadro obiettivo dello stato delle cose, un’indicazione precisa della corretta linea d’azione da seguire ed una chiara visione delle prospettive evolutive e degli strumenti a tua disposizione.

(Immagine: il “tuffatore” di Paestum)

TTC Cleary


Ciò che è quieto
si mantiene facilmente.
Ciò che non si è mostrato
si conserva facilmente.
Ciò che è fragile
si rompe facilmente.
Ciò che è minuto
si disperde facilmente.


Intervieni prima che l’errore esista;
governa prima che ci sia disordine.
L’albero più massiccio nasce da un germoglio;
l’edificio più alto nasce da un mucchio di terra;
un viaggio di mille miglia incomincia con un passo
Chi forza distrugge;
chi afferra perde.

Leggi il seguito di questo post »
三-order.gif

Fabrizio Bonanomi

L’Essere è per definizione ciò che unisce il Cielo-Terra e nello stesso tempo ne è il frutto

Leggi il seguito di questo post »

p005_0_01_02Arco-Iris e l’École Européenne d’Acupuncture hanno il piacere di presentare:

LA FORMAZIONE TRIENNALE DI QI GONG MEDICO E SAGGEZZA TAOISTA
Sulla Via Taoista: un percorso di Daoyin e di saggezza in sei stages
2013-2016

Insegnanti: Dominique Ferraro, Elisabeth Rochat de la Vallée, Pierre Faure
Traduzione a cura di Dominique Ferraro
Sede: Centro Forterocca a Bobbio Pellice (TO)

(continua a leggere…)

lao_tseSul sito di Radio3 si possono ascoltare 5 interessanti conversazioni con Attilio Andreini sul Tao Te Ching (daodejing), sullo Zhuang Zi e sul Lie Zi, dal titolo “La Via senza nome – La Cina del Laozi”:

  1. Il Vecchio Maestro tra storia e mito
  2. La giada e la pietra
  3. Cessare di agire
  4. Un vapore leggero
  5. L’immagine del niente

Associare il Libro dei Mutamenti alla base di confucianesimo e taoismo può sembrare un po’ bizzarro, in quanto notoriamente Confucio e Lao Zi rappresentano due orientamenti filosofici contrapposti: tuttavia, se guardiamo appena oltre le apparenze, la situazione non è così contraddittoria come sembra.

di Massimo Ciccotti

Leggi il seguito di questo post »

Ordina il libro: YI JING (I Ching) – Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti

INFO

333.26.90.739
valter.vico@gmail.com

Sottoscrivi il blog e ricevi notifiche di nuovi post via email.

Segui assieme ad altri 1.824 follower

Pagine

Categorie

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa Shiatsu, lo Shiatsu a Torino

  • Ri-apertura studi #Shiatsu e #DBN post quarantena: sicurezza, prevenzione e protezione
    Programma Master rivolto a professionisti dello Shiatsu e delle Discipline Bio Naturali29 maggio 2020su Zoom5 punti ECOSsu prenotazione – posti limitati – costo € 25Per info e/o scheda iscrizione scrivere ainfo@centro-tao.it Coronavirus: cos’è, le vie di contagio Normativa: Decreti e Linee Guida Rischi per la salute legati al coronavirus SARS-CoV-2 PREVENZIO […]
  • È uscito il nuovo numero della rivista #Shiatsu News
    È in linea il nuovo numero della rivista Shiatsu News (il periodico della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori) che riporta l’articolo del settimanale L’Espresso in cui ero stato intervistato a proposito della mia esperienza di Shiatsu con i neonati prematuri. È  possibile scaricarla oppure leggerla on line.
  • Video-conferenza: #Shiatsu e #DBN, il fisco in Fase 2
    Lunedì 25 maggio ore 10, conferenza informativa a invito su Zoomper operatori Shiatsu e DBN: “Ripartire con lo #Shiatsu: fisco, decreti, bonus, detrazioni, pagamenti e fatture elettronici “. RIPARTIAMO: organizziamoci per riprendere al meglio la nostra attività dal punto di vista fiscale ed amministrativo con Renzo Chiampo, autore del “Manuale fiscale per op […]
  • Un punto al giorno… (Vc17)
    I Meridiani Meravigliosi spiegati da Domenico Bassi.
  • Video-conferenza: #Shiatsu e #DBN, come ripartire in sicurezza?
    Lunedì 18 maggio ore 10, conferenza informativa a invito su Zoomper operatori Shiatsu e DBN: “Ripartire con lo #Shiatsu in sicurezza” RIPARTIAMO: organizziamoci per riaprire in sicurezza i nostri studi con Samuele Bacco esperto in prevenzione nei luoghi di lavoro e nell’ambiente. Partecipazione libera su prenotazione Info e prenotazioni: info@centro-tao.it […]
  • Un punto al giorno… (Vg14)
    I Meridiani Meravigliosi spiegati da Domenico Bassi.
  • Auto-shiatsu a distanza (self-shiatsu)
    di Gianpiero Brusasco Auto-shiatsu a distanza […] Ho avuto modo di sperimentare le potenzialità dell’insegnamento dell’auto-shiatsu fin dall’inizio della mia carriera. Infatti quando lo shiatsu è arrivato in Italia, era prevalentemente praticato come auto-shiatsu nelle palestre di arti marziali, dai monaci zen, dai salutisti. Quindi chi come me ha iniziato a […]
  • Cosa sono i Meridiani Meravigliosi? #Shiatsu #MTC
    “Cosa sono i Meridiani Meravigliosi?” (video intervista a Domenico Bassi)
  • Lo #Shiatsu riparte in sicurezza
    In attesa delle disposizioni che consentiranno la tanto attesa ripresa delle sedute di Shiatsu, il Centro Tao Network, secondo il suo stile e la sua tradizione si prepara a garantire i più alti livelli di sicurezza. Non si tratta soltanto di rispettare un doveroso obbligo professionale e di legge, ma soprattutto di una costante e […]
  • Diagnosi tradizionale #MTC #Shiatsu #Taoismo
    di Al Stone INTRODUZIONE Si narra la storia di un uomo che visse circa 8.000 anni fa in Cina. Un giorno, mentre stava passeggiando allegramente, urtò qualcosa con la gamba. Istintivamente incominciò a strofinarsi la ferita, e il dolore passò. Egli scoprì che quando ci si ferisce una gamba, il dolore scompare strofinandola. In quel […]
  • Corso Master nelle pratiche di auto-trattamento Shiatsu (in video-conferenza)
    Il Centro Tao Network nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu presenta il seminario in video-conferenza: Aggiornamento professionale per Operatori Shiatsu nelle pratiche di “auto trattamento” 5 maggio, dalle 15 alle 17: Self-Shiatsu & Postura: articolazioni e area pelvica, con Nadia Simonato  12 maggi […]
  • #Shiatsu e bellezza naturale del viso
    Il Centro Tao Network, in collaborazione con MWA Massage & Wellness Academy, nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico “Shiatsu & Bellezza” di aggiornamento professionale per Operatori Shiatsu ed Estetiste presenta una interessante video-conferenza/dibattito che si terrà lunedì 4 maggio, dalle 15 alle 16.30: “Shiatsu e bellezza naturale del […]

Blog Stats

  • 947.667 hits
ViVa I Ching: la Mumerologia e l'I Ching (Yi Jing, I King) a Torino
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: