“Campo dell’interpretazione di un esagramma rispetto a una domanda” #IChing #Esagramma 2 Il Ricettivo e 16 Il Fervore

Mi scrive un lettore:

Ciao Valter, […] Vorrei capire questo, esempio: responso di I Ching: esagramma 2, muta la 4° linea – esagramma di arrivo: 16. Ok, secondo la tua esperiena, la 4° linea nell’esagramma di arrivo può essere interpretata? Se si, in che modo e da quale punto di vista?
Aquesta domanda ne segue un altra: per allargare il campo dell’interpretazione di un esagramma rispetto a una domanda, quale altro esagramma o linea di esso si correla al responso, oltre a, il “Signore del segno”, la linea “Costituente del segno”, il “Capovolgimento” dell’esagramma e il “Negativo” dell’esagramma?
Grazie mille in anticipo per la risposta.
Mario

Caro Mario,

linea nell’esagramma di arrivo
campo dell’interpretazione
“Signore del segno”
“Costituente del segno”
“Capovolgimento” dell’esagramma
“Negativo” dell’esagramma

servono per creare comprensione o solo ulteriore confusione?

Il responso sembra suggerire una strategia diversa:

  • non cercare di arrivare subito a delle conclusioni perché rischi solo di smarrirti
  • non c’è nessun bersaglio da centrare, tieni le tue frecce chiuse nella faretra
  • e lascia piuttosto che le idee veramente significative e convergenti si raccolgano spontaneamente “come i capelli attorno ad una fibbia” quando ci sono reali affinità

IL RESPONSO

02 - 4 - 120px-iching-hexagram-02.svg

Esagramma2 Il Ricettivo 坤 Kun, Sei al quarto (posto):
Sacco (chiuso e) legato: senza macchia e senza lode.
(Non usare tutte le frecce del tuo arco: questa è un’esortazione alla prudenza, in tal modo non ci sarà danno. Quando cielo e terra creano mutando e trasformando, piante ed alberi prosperano tutti; ma quando il cielo e la terra si chiudono, l’uomo di valore si ritira nell’oscurità.)

16 - 120px-Iching-hexagram-16.svg

Esagramma16 Entusiasmo (Il Fervore) 豫 Yu, Nove al quarto (posto):
Ciò che origina Entusiasmo fa ottenere grandi realizzazioni (perché è in grado di far muovere le volontà in “grande”).
Quando non c’è il dubbio gli amici si schierano come i capelli attorno alla fibbia.

Valter Vico
Consultazioni dell’I Ching su appuntamento (di persona oppure al telefono)
Corsi di I Ching e Numerologia Orientale
333.26.90.739 (Whatsapp) – valter.vico@gmail.com

ViVa I Ching: la Numerologia e l'I Ching a Torino

L’I Ching è un oracolo, un libro di saggezza ed una guida a cui tutti possono accedere per porre le proprie domande, ricevere indicazioni sul giusto atteggiamento da tenere e sulle azioni da intraprendere (o da non intraprendere) nelle varie situazioni della vita e nel cammino della propria evoluzione personale.
Prima di prendere una decisione importante richiedi un consulto con l’I Ching (su appuntamento, di persona oppure via telefono) per porre al Libro dei Mutamenti una domanda concreta su di un problema che ti sta a cuore nei progetti, negli affari oppure nelle relazioni famigliari, affettive o lavorative.
La risposta dell’I Ching ti fornisce un quadro obiettivo dello stato delle cose, un’indicazione precisa della corretta linea d’azione da seguire ed una chiara visione delle prospettive evolutive e degli strumenti a tua disposizione.

#IChing #YiJing #IKing #YiKing #LibrodeiMutamenti #Esagramma #Esagramma2 #Esagramma16 #interpretazione #significato #responso dell’#oracolo #ResponsoOracolare #divinazione

4 pensieri riguardo ““Campo dell’interpretazione di un esagramma rispetto a una domanda” #IChing #Esagramma 2 Il Ricettivo e 16 Il Fervore

  1. Ciao Valter,
    Nel tuo sito sto trovando articoli molto interessanti che mi stanno aiutando a comprendere in profondità e da un’altra prospettiva gli insegnamenti contenuti nell’I Ching.
    Una cosa con cui ho poca dimestichezza e che trovo poco approfondita nei testi è il concetto di esagramma ‘chiuso’, ossia quando non compaiono linee mutanti nell’esagramma ottenuto come responso ad una domanda.
    Puoi dirmi qualcosa a riguardo?
    Grazie!
    Emanuele

    1. Ciao Emanuele,
      personalmente ritengo che gli esagrammi fissi offrano interessanti possibilità evolutive, perchè mi sembra che solitamente pongano il postulante difronte a delle questioni importanti di metodo e di impostazione, che oserei definire filosofiche ed esistenziali, che ha difficoltà ad affrontare e a risolvere

Rispondi a Valter Vico Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...