John Lennon non credeva nell’I Ching (e neppure nei Beatles) ma solo in se stesso. E faceva bene…

Devo però precisare che non c’è alcun motivo di “credere” nell’I Ching: si tratta di uno strumento per potenziare la propria intuizione, per cui lo si usa e se ne valuta la funzionalità. Punto e basta.

God – John Lennon e Plastic Ono Band

GodDio
God is a concept
By which we measure
Our pain
I’ll say it again
God is a concept
By which we measure
Our pain
I don’t believe in magic
I don’t believe in I-Ching
I don’t believe in Bible
I don’t believe in tarot
I don’t believe in Hitler
I don’t believe in Jesus
I don’t believe in Kennedy
I don’t believe in Buddha
I don’t believe in mantra
I don’t believe in Gita
I don’t believe in yoga
I don’t believe in kings
I don’t believe in Elvis
I don’t believe in Zimmerman
I don’t believe in Beatles
I just believe in me
Yoko and me
And that’s reality
The dream is over
What can I say?
The dream is over
Yesterday
I was the dream weaver
But now I’m reborn
I was the Walrus
But now I’m John
And so dear friends
You’ll just have to carry on
The dream is over
Dio è un concetto
Con il quale misuriamo
Il nostro dolore
Lo dirò di nuovo
Dio è un concetto
Con il quale misuriamo
Il nostro dolore
Non credo nella magia
Non credo nell’I-ching
Non credo nella Bibbia
Non credo nei tarocchi
Non credo in Hitler
Non credo in Gesù
Non credo in Kennedy
Non credo in Buddha
Non credo nel Mantra
Non credo in Gita
Non credo nello Yoga
Non credo ai re
Non credo in Elvis
Non credo in Zimmerman
Non credo nei Beatles
Io credo solo in me
In Yoko e in me
Ed è questa la verità
Il sogno è finito
Cosa posso dire?
Il sogno è finito
Ieri
Ero il “Tessitore di sogni”
Ma adesso sono rinato
Ero il Tricheco
Ma adesso sono John
E quindi cari amici
Dovete solo andare avanti
Il sogno è finito

Leggi anche “I Ching e Beatles”…

#IChing #YiJing #IKing

#Lennon #Beatles