Sono molti i motivi per cui il Libro dei Mutamenti (I Ching, Yi Jing) è destinato a pochi:

  • È difficile: proviene da una cultura distante ed arcaica ed è scritto in una lingua antica che nemmeno gli studiosi cinesi comprendono pienamente.
  • È nato come strumento d’élite e tale rimane. Nell’antichità veniva usato dal sovrano per prendere decisioni, oggi è uno strumento a disposizione di quei pochi che desiderano realmente conoscere e migliorare se stessi.
  • Richiede tempo, pazienza, studio, impegno e capacità riflessiva ed introspettiva.
  • Non da risposte semplici ed univoche, anzi, evidenzia gli aspetti contraddittori della situazione. (Se vuoi una risposta si/no, perché complicarti la vita? Ti basta lanciare una sola moneta per fare testa o croce.)
  • Non guarda al risultato immediato, ma all’obiettivo finale. Propone strategie, non soluzioni.
  • Dice le cose come stanno.
  • Non ha sentimentalismi.
  • Non è moralista.
  • Non è politicamente corretto
  • Ha una concezione tradizionale dell’essere umano e dei rapporti sociali.
  • Ha molti piani e livelli di lettura.
  • È fuori dagli schemi.
  • Non ha regole fisse: l’unica regola sembra essere quella per cui ogni regola ha le sue eccezioni, inoltre è completamente indifferente ai tuoi schemi mentali. Propone strategie flessibili in funzione delle circostanze.

Valter Vico
Consultazioni dell’I Ching su appuntamento oppure via telefono o mail
Corsi di I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui
333.26.90.739 (Whatsapp) – valter.vico@gmail.com

ViVa I Ching: la Numerologia e l'I Ching a Torino

L’I Ching è un oracolo, un libro di saggezza ed una guida a cui tutti possono accedere per porre le proprie domande, ricevere indicazioni sul giusto atteggiamento da tenere e sulle azioni da intraprendere (o da non intraprendere) nelle varie situazioni della vita e nel cammino della propria evoluzione personale.
Prima di prendere una decisione importante richiedi un Consulto con l’I Ching (su appuntamento oppure via telefono o mail) per porre al Libro dei Mutamenti una domanda concreta su di un problema che ti sta a cuore nei progetti, negli affari oppure nelle relazioni famigliari, affettive o lavorative.
La risposta dell’I Ching ti fornisce un quadro obiettivo dello stato delle cose, un’indicazione precisa della corretta linea d’azione da seguire ed una chiara visione delle prospettive evolutive e degli strumenti a tua disposizione.