58 - 120px-Iching-hexagram-58.svgValter, dopo aver letto su “Galileo, giornale di scienza e problemi globali” un articolo intitolato “Chi copia vince” che riporta i risultati di uno studio, pubblicato da Science, chiede all’I Ching:
è vero che chi impara osservando gli altri ottiene di più di chi rischia provando nuove soluzioni?
ottenendo l’esagramma 58, Il Sereno (Il Lago), che muta nel 10, Il Procedere.
(continua a leggere…)