di Fabrizio Bonanomi

Shui, l’Acqua,

Kan, l’Abissale

Punto cardinale: Nord

Elemento mistico: Acqua

Elemento naturale: Acqua

Influenza: Successo

Colore: Blu – nero

L’Acqua è condizione di vita, molte forme di vita devono a lei l’esistenza, essa nutre e sostenta. Rappresenta nel contempo una delle forze naturali più brutali e pericolose. L’Acqua affascina per la sua capacità di non distruggersi mai, può infatti trasformarsi, inquinarsi, tuttavia nel tempo ritorna alla sua forma d’origine. Essa ha la capacità di insinuarsi ovunque, non ha limiti ne costrizioni. è la metafora perfetta della pazienza: solo l’Acqua è capace di sostenere battaglie di centinaia, migliaia di anni contro avversari apparentemente indistruttibili, ed uscirne vincitrice. Goccia dopo goccia l’Acqua perfora la pietra. Il movimento degli oceani è regolato sia dalla Luna, sia dalla forza di gravità terrestre. Questi influssi immettono energia ai mari, fiumi e laghi.

L’energia dell’Acqua è movimento; fluida, ha direzione mutevole e crea nuovi percorsi.

Fluida è sfuggente, quieta ristagna in paludi e pozzanghere. L’Acqua suscita timore e ammirazione, quando appare in forma di torrenti, di fiumi impetuosi e cascate. I mistici antichi cinesi associavano l’Acqua alla forza delicata, morbida e priva di passione.

L’Acqua è simbolo di ricchezza. Nel Fengshui è una delle energie più potenti, simboleggia il fluire e la libertà. È legata all’energia sessuale, così come il Lago.


#YiJing #IChing #IKing

#FengShui #Numerologia #NumerologiaOrientale #StelleVolanti dei #9Palazzi #Ki9Stelle #LuoShu

#MTC #MedicinaTradizionaleCinese #MedicinaCinese

#BaGua #PaQua 8 #Trigrammi #8Trigrammi

https://iching.blog/tag/8-trigrammi/