I Ching Roma

Serata I Ching
Un Libro senza trama, in cui il protagonista sei tu

con Tiziano Mattei

Segue consultazione I Ching

Mercoledì 13 novembre
Ore 20:00

L’I Ching è un libro molto particolare. “Leggerlo” è come confidarsi con un vecchio amico: nessuno ti conosce come lui e puoi stare sicuro che avrà sempre la parola giusta per te. Sa ascoltare, ti aiuta a scoprire nuove prospettive e in qualche modo riesce sempre a stupirti. Parla un linguaggio colorato, fatto di storie, personaggi, animali e parole “magiche”, ma l’unica storia che può raccontare è la tua.

In fondo, non è affatto un libro…

La serata consiste in un incontro di consultazione condivisa: un partecipante, estratto a sorte tra chi si sarà proposto, potrà consultare l’I Ching e condividerà il responso con tutto il gruppo, che lo aiuterà nella sua ricezione e comprensione.

Non è necessaria alcuna conoscenza pregressa.

Se ce l’hai, porta la tua copia del testo (solo edizione Adelphi o Astrolabio).

Tiziano Mattei – Musicista classico, docente di violoncello, appassionato di cultura cinese. Dopo alcuni anni di formazione e pratica autonome sull’I Ching e lo studio comparato di testi in più lingue, dal 2009 approfondisce la materia seguendo insegnanti come Pierre Faure e Andrea Biggio (I Ching), Elisabeth Rochat de la Vallée (pensiero cinese), Wu Daogong (Qi Gong, Taijiquan). Con il centro I Ching Roma organizza e conduce incontri di consultazione condivisa, allo scopo di avvicinare il pubblico a questa pratica ancora poco diffusa e di promuovere l’incontro e lo scambio tra appassionati e studiosi. A essi affianca un’attività didattica di formazione all’uso consapevole del Libro dei Mutamenti come pratica personale evolutiva. È fondatore e amministratore della pagina web Noi e il Mutamento, che dal 2009 raduna centinaia di esperti e appassionati dell’I Ching e si afferma rapidamente come la più vasta community esistente su Internet in lingua italiana per la condivisione di conoscenze ed esperienze intorno al Libro dei Mutamenti.

Ingresso libero.

Per info e prenotazioni

Tel.: 06 4565 3446
Email: libreriateatro@tlon.it