You are currently browsing the category archive for the ‘Tao Te Ching’ category.

Leggi il seguito di questo post »

di Theo Fischer

I maestri del Taoismo si sono sempre attenuti ad un tabù fino a oggi. Non hanno cioè mai voluto informare nessuno sull’utilità legata a una vita nello spirito del Tao.

Questa riservatezza è la causa principale per cui questa millenaria sapienza orientale non è ancora penetrata nella nostra vita quotidiana. Leggi il seguito di questo post »

“Il Tao è grezzo”, afferma il Tao Te Ching. E allora, solo il romanesco più grezzo può rendere fino in fondo la rozza brutalità, la spiazzante volgarità, il banale buon senso e l’illuminante folgorazione degli apologhi dello Zhuang Zi (i sonetti der Ciuanghezzù), il fondatore del pensiero taoista assieme a Lao Zi. Entrambi, credo, non ne possono più da secoli dei pomposi e polverosi volumi a loro dedicati, ma se la ridono alla grande nel paese del Gnente sfogliando queste pagine.

Una lettura necessaria per tutti gli studiosi del pensiero orientale.

Un oggetto di culto per i veri adepti del Tao.

#ZhuangZi #LaoZi #TaoTeChing #DaoDeJing #Tao #Taoismo

#PensieroOrientale #FilosofiaOrientale #SaggezzaOrientale

Sotto la montagna ci sono i Laboratori Nazionali di Fisica Nucleare del Gran Sasso, dove, in assenza di radiazioni, si studia la materia oscura – l’ipotetica materia che costituirebbe quasi il 90% della massa dell’universo, non emetterebbe radiazioni elettromagnetiche e sarebbe rilevabile solo grazie ai suoi effetti gravitazionali.

Sopra la montagna, l’artista Margherita Morgantin ci conduce, attraverso un percorso interdisciplinare, a confrontare le immagini della scienza con quelle dell’arte e di alcune tradizioni mistiche. 

Sotto la montagna Sopra la montagna si propone cosí di far dialogare linguaggi e tradizioni diversi all’interno di un percorso di comprensione profonda della realtà.

Leggi il seguito di questo post »
Leggi il seguito di questo post »
Leggi il seguito di questo post »

Quando il vecchio Chang-Yong era sul punto di morte, Lao-Tzu si avvicinò al suo capezzale:
“Non hai nulla da rivelarmi?”
Aprendo la bocca, il moribondo chiese:“Ho ancora la lingua?”
Lao-Tzu assentì.
“E i denti?”
“Li hai persi tutti.”
Chang-Yong chiese ancora: “Comprendi che cosa significa?”
“Forse”, rispose Lao-Tzu, “mi vuoi dire che i forti periscono ed i deboli sopravvivono?”
“Esatto,” disse il maestro “e con questo abbiamo esaurito tutto quello che c’è da dire sul mondo e le sue creature.” E morì.

(Hsi-Kang, citato da Ottavio Paz in “Chuang-Tzu, vita dell’uomo che diventò perfetto”, Oscar Mondadori)
Leggi il seguito di questo post »

Quando l’uomo superiore ascolta il dao, si forza di praticarlo e seguirlo;
Quando l’uomo medio ascolta il dao, a volte lo conserva, a volte lo perde.
Quando l’uomo inferiore ascolta il dao,
Se ne fa grandi risate di scherno.
Se non ne ridesse, non agirebbe in accordo con il dao.
(Daode Jing, cap. 41.)

Accanto a queste parole del Daode Jing aggiungerei che il compito di tutti gli “uomini superiori” dovrebbe essere quello di non stancarsi mai di diffondere, nei momenti e nelle modalità adatte, lo stimolo al miglioramento.

Sorgente: Dao e differenti esseri umani ‹ Cina&dintorni

Un viaggio di mille miglia inizia con un singolo passo.

(Tao Te Ching, LXIV)

Massimo Ciccotti

1 shiva

«In un pomeriggio di fine estate, seduto in riva all’oceano, osservavo il moto delle onde e sentivo il ritmo del mio respiro, quando all’improvviso ebbi la consapevolezza che tutto intorno a me prendeva parte a una gigantesca danza cosmica… ”vidi” scendere dallo spazio esterno cascate di energia, nelle quali si creavano e distruggevano particelle con ritmi pulsanti, “vidi” gli atomi degli elementi e quelli del mio corpo partecipare a questa danza cosmica di energia, percepii il suo ritmo e ne “sentii” la musica, e in quel momento “seppi” che questa era la danza di Shiva, il Dio dei Danzatori adorato dagli indù.»

Così si esprime lo scienziato statunitense, Fritjof Capra, un fisico specializzato nel campo delle alte energie, nella prefazione al suo libro Il Tao della fisica. Capra è stato forse il primo a mettere in luce gli svariati punti di contatto tra la concezione taoista del cosmo e i principi fondanti dell’attuale fisica subnucleare, ovvero quell’insieme di teorie scientifiche sviluppatesi in opposizione alla fisica classica newtoniana. I due temi fondamentali di questa concezione moderna della fisica sono l’unità, l’interdipendenza di tutti i fenomeni e la struttura intrinsecamente dinamica dell’universo. Anche l’antica concezione orientale del mondo, cui Capra fa riferimento, era essenzialmente unitaria e dinamica, e i principi di mutamento/movimento ne costituivano il tratto essenziale.

Leggi il seguito di questo post »

Ordina il libro: YI JING (I Ching) – Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti

INFO

333.26.90.739
valter.vico@gmail.com

Sottoscrivi il blog e ricevi notifiche di nuovi post via email.

Unisciti ad altri 1.854 follower

Categorie

Pagine

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa Shiatsu, lo Shiatsu a Torino

  • Intenzione e percezione #Shiatsu e #TecnicheFasciali
    Colui che usa gli aghi conosce l’altro attraverso se stesso. (Nei Jing, SW 5) Lo Spirito [Shen 神] dell’uomo si rivela nella sua forma più pura in uno spazio intermedio fra l’intenzione e la non-intenzione. Il medico purifica il cuore e concentra lo Spirito nell’attimo dell’incontro, ne ha la percezione, ma non è bene che […]
  • Partecipa al concorso artistico sullo Shiatsu
    Invito clienti e colleghi a partecipare al concorso. Ci si può iscrivere sul sito della Settimana dello Shiatsu (fai click per partecipare…).
  • Corso di Shiatsu e I Ching, on line dal 6 ottobre
    dal 6 ottobre 2021, su Zoom SHIATSU & I CHING Corso Master di Shiatsu con Valter Vico 10 Punti Ecos Sun Si Miao (581-682, grande medico della dinastia Tang) sosteneva che: Senza studiare l’I Ching non è assolutamente possibile capire la medicina tradizionale cinese. Shizuto Masunaga afferma che: È impossibile discutere della filosofia orientale senza con […]
  • È uscito il nuovo numero della rivista #Shiatsu News
    È in linea il nuovo numero della rivista Shiatsu News (il periodico della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori). È  possibile scaricarla oppure leggerla on line.
  • Manuale fiscale per Operatori, Insegnanti e Scuole di #Shiatsu e delle #DBN Discipline Bio Naturali
    Tutto ciò che gli Operatori, gli Insegnanti e le Scuole di Shiatsu e delle Discipline Bio Naturali debbono sapere sulla legislazione, sul fisco e sulle procedure amministrative per aprire uno studio, una scuola o un’associazione e per iniziare e proseguire l’attività professionale.Il manuale, uno strumento indispensabile per tutti coloro che operano nel sett […]
  • Shiatsu e cambiamento: flessibilità e opportunità
  • #Shiatsu: la leggerezza del tocco
    LEGGEREZZA DEL TOCCO Una volta Chesterton disse che gli angeli, poiché si prendono così alla leggera, possono volare. In giro si vedono così tante facce offuscate da una serietà che, se nascesse dal dolore, sarebbe comprensibile. Ma il tipo di serietà che trascina l’uomo a terra e uccide la vita dello spirito non è figlia […]
  • Stress: nemico mortale o prezioso alleato?
    “Il corpo è la spiaggia sull’oceano dell’essere” (Anonimo Sufi) Il ritmo esistenziale attuale, spesso ci costringe a una vita al di sopra delle nostre capacità di sopportazione, lentamente e inconsapevolmente scivoliamo verso un malessere che marca profondamente la qualità della nostra vita. Dacci oggi il nostro stress quotidiano    Lo stress descrive una co […]
  • #Shiatsu: il prodigio del contatto
    È un grande privilegio toccare un altro essere umano, ricordargli con il contatto la sua bellezza, mettere una mano sul ciglio della vita e chiamarla casa. Il prodigio del contatto è il prodigio dell’umana bontà. La mano non è altro che l’estensione di una persona che tocca un’altra persona. Dare la propria mano è come […]
  • L’origine dello Spirito secondo la Medicina Tradizionale Cinese
    本神 Ben Shen – L’origine dello Spirito dal “Perno Spirituale” del “Canone Interno dell’Imperatore Giallo” 天之在我者德也地之在我者氣也德流氣薄而生者也故生之來謂之精兩精相搏謂之神隨神往來者謂之魂並精而出入者謂之魄所以任物者謂之心心有所憶謂之意意之所存謂之志因志而存變謂之思因思而遠慕謂之慮因慮而處物謂之智 La mia Forza [De] è il Cielo dentro di me.La mia Energia [Qi] è la Terra dentro di me.La Forza scorre, l’Energia circola, perciò esiste la Vita [Sheng].La […]
  • Shiatsu giallo: consulenze, lezioni, corsi e trattamenti
    In zona gialla puoi ricevere i trattamenti individuali di Shiatsu o lezioni di Auto-Shiatsu a Torino, se risiedi in Piemonte. Si tratta infatti di un “servizio alla persona” importante autorizzato dal DPCM (codice Ateco 96.09.09). Leggi gli standard igienici e le misure di sicurezza adottate… I corsi e le consulenze proseguono invece in video-conferenza su [ […]
  • Shiatsu rosso: consulenze, lezioni e corsi
    In zona rossa non puoi ricevere trattamenti Shiatsu MA i corsi, le lezioni e le consulenze proseguono in video-conferenza su ZOOM. Prova una seduta individuale di AUTO-SHIATSU on line per avere una valutazione energetica personalizzata e per imparare delle tecniche semplici e efficaci di auto-trattamento che ti consentiranno di vivere al meglio questo diffic […]

Blog Stats

  • 1.289.071 hits
ViVa I Ching: la Mumerologia e l'I Ching (Yi Jing, I King) a Torino
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: